Compravendite immobiliari in calo in Italia

Link sponsorizzati

Nel 2011 sono scese dell’ 1,9% le compravendite immobiliari in Italia pari per l’intero anni ad un milione 321 mila 229. Sono i dati dell’ Agenzia del Territorio che sottolinea come il valore del patrimonio immobiliare residenziale compravenduto nel 2011 è stato pari a circa 101 miliardi di euro, in calo dello 0,4% rispetto al valore stimato per il 2010. Il 51% di questo valore è da collocare nelle operazioni che sono state fatte al Nord, il 28% al Centro, il 21% al Sud. Nel 2011 il valore medio delle case è rimasto stazionario (-0,03%) e «i prezzi risultano sostanzialmente fermi dal 2007».
Tengono in ogni caso le compravendite nelle grandi città. Ecco l’andamento della compravendita di case nelle otto principali città italiane nel 2011.
CITTÀ NUMERO COMPRAVENDITE VAR % 2011-2010 Roma 33.633 +1,4% Milano 19.182 +1,8% Torino 12.036 +6,9% Genova 7.006 +2,0% Napoli 6.633 +0,2% Palermo 5.458 +1,9% Bologna 4.791 +1,8% Firenze 4.613 +6,0% TOTALE CITTÀ 93.352 +2,4%

Link sponsorizzati

Se ti piace Condividi...Share on FacebookTweet about this on Twitter

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *