Mutui Concessi in Crescita per il 2015 preferito il Variabile

Link sponsorizzati

Continua il trend al rialzo nella richiesta e concessione di mutui in Italia. Dal campione Abi di 78 banche, che rappresentano circa l’80% della totalità del mercato, risulta che nei tre mesi gennaio-marzo 2015 l’ammontare delle erogazioni di nuovi mutui è stato pari a 7,897 miliardi di euro rispetto ai 5,250 miliardi dello stesso periodo del 2014 con un aumento annuo del 50,4%.

mutui 2015

Link sponsorizzati

Tutto ciò però non ci indica nel complesso il numero dei mutui concessi, ma soltanto il totale degli importi. In ogni caso l’aumento c’è stato, sottolineato anche dall’ Istat che per il 2014, dopo sette anni di calo, ha registrato trasferimenti a titolo oneroso di unità immobiliari pari  a 594.431, una crescita dell’1,6% sul 2013. Gli aumenti riguardano tutte le ripartizioni geografiche tranne le Isole, dove invece si è registrata una flessione dell’1%. Insomma un timido accenno di ripresa del mercato immobiliare anche se i numeri sono ancora esigui. Per i mutui invece l’Istituto indica un +9,2% sul 2013, per un numero complessivo di convenzioni pari a 278.447 a livello nazionale.

Continuando nella nota dell’ Abi: i mutui a tasso variabile rappresentano, nei primi tre mesi del 2015, il 66,7% delle nuove erogazioni complessive; tuttavia sono in sensibile incremento i mutui a tasso fisso che hanno raggiunto a marzo 2015 quasi il 35% delle nuove erogazioni, erano quasi il 18% dodici mesi prima.

Se ti piace Condividi...Share on FacebookTweet about this on Twitter

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *