Packaging cos’è e perchè è utile

Link sponsorizzati

Il packaging è fondamentale per un prodotto e può fare la differenza tra un successo ed un fallimento, ma non solo. Il design del pacco può influenzare tutto, dalle percentuali di rottura nella spedizione alla disponibilità dei negozi a rifornirlo. E’ importante per l’imballaggio e la spedizione. Un packaging fatto bene permette di abbattere in  modo notevole sui costi di spedizione.
Il packaging mira a raggiungere due funzioni fondamentali, la prima di proteggere il prodotto e la seconda di promuovere il prodotto. Pensiamo ad un pacco quadrato o rettangolare con i bordi regolari. Pensiamo ora ad un prodotto imballato male, in maniera voluminosa con bordi non squadrati. Nel primo caso abbiamo un prodotto che può essere incastrato ed impilato in maniera ottimale, nel secondo caso un prodotto a rischio rottura e che occupa troppo spazio.

Anche l’etichettatura è importante. Potrebbe essere necessario includere alcune informazioni sull’etichetta del prodotto quando viene distribuito in modi specifici. Ad esempio, le etichette dei prodotti alimentari venduti nei punti vendita al dettaglio devono contenere informazioni sui loro ingredienti e sul valore nutritivo.

Apertura del pacco del prodotto.

Se il tuo prodotto è distribuito in modo tale che i clienti vorranno – e dovrebbero essere in grado di – provarlo o esaminarlo prima dell’acquisto, la tua confezione dovrà essere facile da aprire e richiudere. Se, d’altra parte, il tuo prodotto non deve essere aperto da nessuno all’infuori dell’acquirente, ad esempio un farmaco da banco, la confezione dovrà essere progettata per resistere e rivelare manomissioni.

Taglia

Se il tuo prodotto deve essere spedito a lunga distanza dal punto di distribuzione, l’imballaggio ingombrante o pesante potrebbe aggiungere troppo ai costi di trasporto.

Durevolezza

Molti prodotti sopportano un trattamento approssimativo tra il loro punto di produzione e il loro consumatore finale. Se non è possibile fare affidamento sul tuo sistema di distribuzione per proteggere il tuo prodotto, il tuo imballaggio dovrà fare il lavoro.

packaging

Cos’è il packaging nel marketing

Una volta presa la decisione sul marchio, dobbiamo considerare il design e il make-up della confezione e l’etichettatura della confezione. Branding, packaging ed etichettatura sono attività distintamente specializzate, che richiedono i servizi di esperti di pubblicità. In realtà non è il prodotto che viene esposto e venduto ma è il marchio insieme alla confezione e all’etichetta che vengono venduti o che consentono di vendere il prodotto. In un certo senso il tuo marchio, confezione ed etichetta rappresentano il tuo prodotto.

I moderni metodi di confezionamento sono preziosi per il produttore per stabilire i suoi prodotti di marca distinti da quelli dei suoi concorrenti. Più efficacemente un prodotto è confezionato, più efficace è la sua identità e individualità. Il pacchetto è la pubblicità sullo scaffale, un mezzo di esposizione accattivante nei negozi dei rivenditori. L’imballaggio da solo rende possibile il marchio e la pubblicità di prodotti come tè, sapone, cosmetici, ecc.

Il packaging può essere definito come il gruppo generale di attività nella pianificazione di un prodotto. Queste attività si concentrano sulla formulazione di un design della confezione e sulla produzione di un contenitore o di un involucro appropriato e attraente per un prodotto. Il contenitore stesso può agire come un venditore energico ma silenzioso e colorato nel punto di acquisto o un mezzo efficace di pubblicità che incoraggia l’acquisto d’impulso. Molte volte, il design stesso della confezione può agire come un marchio registrato.

Quasi ogni articolo deve essere imballato per fare un viaggio verso il consumatore finale. Ma l’imballaggio è semplicemente un’azione fisica e fornisce una comodità di manipolazione, ad es. Grano, cotone, ecc. L’imballaggio è necessario per impedire la fuoriuscita di liquidi come latte, bevande, ecc. È essenziale mantenere la freschezza e la qualità, ad es. , salsa, ecc.

Può prevenire il pericolo di adulterazione, ad esempio burro, formaggio, spezie, olio commestibile, ecc. Tuttavia, l’imballaggio è molto più che un semplice “incartamento”. Il packaging è una necessità di marketing. Il pubblico non vuole solo il prodotto. Vuole spiegazioni, assicurazioni, incoraggiamento, fiducia ed elogi, cioè, una pacca sulla spalla, il tutto integrato o combinato con un aspetto o un aspetto piacevole e accattivante in alto per ottenere un’azione, cioè chiudere la vendita – Pertanto, un buon pacchetto garantisce il successo finale del prodotto come impresa commerciale.

Se ti piace Condividi...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *