Guadagnare con Bitcoin le tecniche

Da quando le criptomonete sono diventate popolari si trovano in rete molti consigli su come fare soldi con Bitcoin o con altre monete digitali. In realtà, non esiste un metodo segreto e infallibile per investire 100 euro e guadagnarne 1000. Come in qualsiasi mercato finanziario, il trading di Bitcoin è un sistema rischioso e non ci sono garanzie di guadagni, tutt’altro.

Solo perché Bitcoin è una valuta digitale non significa che non puoi perdere “denaro reale”. Ovviamente puoi anche guadagnare soldi, ma è importante ricordare che si tratta di investimenti ad alto rischio. Se vuoi stare tranquillo leggi il nostro articolo sugli INVESTIMENTI SICURI, quelli che rendono poco ma minimizzano i rischi.

Rispetto ai mercati tradizionali, lo spazio delle criptovalute è estremamente volatile. I prezzi possono variare in modo significativo da un giorno all’altro o anche in un’ora. Non è raro vedere i valori aumentare o diminuire del 20% o più in 24 ore. Soprattutto per i trader provenienti dai mercati tradizionali, i picchi e gli arresti nello spazio delle criptovalute possono sicuramente far salire l’adrenalina e ovviamente far guadagnare parecchi soldi, o perderli.

Molte persone hanno commesso l’errore di sentire parlare di Bitcoin (o di un’altra criptovaluta) per la prima volta, di solito a causa di un certo clamore, e di acquistare immediatamente mentre il prezzo è alto, pensando di entrare prima di una salita repentina. Poi vedono il prezzo della valuta precipitare. In preda al panico vendono tutto per ridurre le perdite prima che affondi ancora, solo per vedere livellare il prezzo o salire di nuovo pochi giorni (o ore) dopo.

Studiare i grafici delle criptovalute

Non c’è modo di garantire che ciò non accadrà nemmeno ai trader esperti, ma puoi fare molto per migliorare le tue probabilità di successo.
La cosa più importante che puoi fare come investitore nel mondo delle criptovalute è fare le tue ricerche. Armati di buone risorse e prenditi il tempo per studiare le tendenze. Soprattutto da quando Bitcoin è entrato nel mainstream, c’è stato un enorme aumento dei guru di Bitcoin alcuni dei quali sono più credibili di altri. Esplora liberamente, ma tieni presente che tutto ciò che promette “ricchezza immediata” è degno di sano scetticismo.

Il nostro consiglio è di iniziare a studiare i grafici del valore della valuta. Quindi un ottimo modo per familiarizzare con il panorama degli scambi di Bitcoin è passare un po ‘di tempo a guardare l’andamento nel tempo. Studia i picchi e le cadute, il livello di stabilità e cerca eventuali anomalie. Puoi controllarli a QUESTO INDIRIZZO.

 

È successo qualcosa a un certo punto che ha innescato un enorme salto o caduta? C’è stato un evento globale significativo, è uscito un articolo su una rivista popolare, un leader del settore ha iniziato ad accettare Bitcoin? Potrebbe succedere di nuovo una cosa simile?

Queste sono buone domande da considerare. Quasi tutti gli scambi di Bitcoin hanno grafici che rappresentano le tendenze storiche e offrono aggiornamenti in tempo reale su valore, volume e altre statistiche. Coinmarketcap.com è un altro sito web popolare che offre panoramiche giornaliere, cronologia e informazioni su un’ampia varietà di criptovalute.

Più informazioni hai, più sarai attrezzato per vedere nuove opportunità ed evitare errori comuni. Conosci lo spazio Bitcoin, leggi articoli, interagisci con la comunità ed esplora gli strumenti e le risorse disponibili. Nessuno può prevedere il futuro, ma più sei consapevole delle tendenze momento per momento, più è probabile che tu anticipi correttamente il comportamento dei mercati. Quello che alla fine scegli di fare con i tuoi soldi sono i tuoi affari, ma un famoso adagio che potresti voler tenere a mente è: “Non investire più di quanto puoi permetterti di perdere“.

Fare trading con Bitcoin

Puoi fare trading con Bitcoin in diversi modi. Il modo più semplice per farlo è acquistare Bitcoin con moneta fiat (dollari USA, euro, ecc.). Si può attendere che il prezzo del Bitcoin salga e poi cambiarlo di nuovo in fiat.

Naturalmente, non vi è alcuna garanzia che il prezzo aumenterà; potrebbe facilmente andare giù. Avere familiarità con le tendenze, la storia e l’attualità può aiutarti a prendere decisioni informate su quando acquistare e incassare.

Realisticamente, tuttavia, molte persone vedono il Bitcoin come un investimento e non come un “sostituto” della valuta fiat. Qualunque sia la tua opinione in merito, resta il fatto che le persone hanno aumentato la loro ricchezza utilizzando questo approccio.

Per fare questo tipo di trading con successo, dovrai anche essere molto consapevole delle commissioni di transazione, dei tempi di ritardo e della reputazione dello scambio. Questi fattori possono tutti differire tra le piattaforme di scambio e possono cambiare in risposta a un numero qualsiasi di eventi o circostanze. Tutti gli scambi hanno i loro pro e contro unici. L’accessibilità a determinati scambi può dipendere dalla nazione di residenza.

Alcune delle piattaforme di exchange di criptovalute per trading piu’ famose sono Poloniex, Bittrex, GDAX, Coinbase e Kraken. Tutte hanno caratteristiche diverse e possono essere più adatte a un particolare insieme di esigenze. Coinbase è ampiamente considerata una delle piattaforme più semplici per i principianti, in quanto ti consente di acquistare Bitcoin con una grande varietà di valute legali nazionali attraverso un’interfaccia molto user-friendly.

Gli scambi di bitcoin, in generale, hanno una curva di apprendimento iniziale per molte persone, in particolare per coloro che sono nuovi ai mercati e al trading. Anche coloro che provengono da un background nel mercato azionario potrebbero scoprire che gli scambi di Bitcoin richiedono un po ‘di tempo per la comprensione.

Tutti gli scambi tendono ad avere regole, limiti di spesa, livelli di verifica, pratiche di sicurezza e strumenti diversi disponibili. Inoltre, non tutti gli scambi trattano tutte le criptovalute. In generale, tuttavia, tutte le borse scambiano principalmente in Bitcoin.

Quanto si guadagna con i Bicoin

Devi capire In sostanza che tipo di investitore sei. Vuoi fare un po ‘di profitto a breve termine o un profitto maggiore a lungo termine. Quando si tratta di scambiare Bitcoin, ci sono molte persone che impiegano entrambe queste strategie.

Alcuni investitori scelgono di acquistare Bitcoin una volta, idealmente quando il valore è basso, e mantenerlo, credendo che il prezzo tenderà al rialzo nel tempo e alla fine ripagherà alla grande. Ovviamente, questo ha funzionato molto bene per i primi utenti che hanno mantenuto i loro investimenti iniziali in Bitcoin.

Alcuni ipotizzano che Bitcoin subirà un altro massiccio aumento di prezzo in futuro,. Queste persone continueranno a tenere stretto il loro Bitcoin durante le fluttuazioni dei prezzi, coprendo le loro scommesse sulla crescita a lungo termine. Questo sarebbe l’approccio “slow dime” come dicono gli americani, i trader di azioni potrebbero dire che si mettono “long“.

Ci sono altri che spostano regolarmente i fondi avanti e indietro tra Bitcoin, fiat e altre criptovalute, approfittando di fluttuazioni di prezzo minori, in qualche modo simili al day trading in stile Wall Street. Questi speculatori mirano a comprare quando i prezzi sono bassi e vendere quando salgono per ottenere un rapido profitto (il “fast nickel”). Spesso i guadagni sono minori utilizzando questo approccio, ma un numero sufficiente di operazioni di successo può aumentare rapidamente.

guadagnare-bitcoin

Fare trading tra diverse criptovalute

Mentre il trading tra fiat e Bitcoin è un modo in cui le persone possono guadagnare (o perdere) denaro, gli scambi nello spazio delle criptovalute spesso implicano lo scambio di una criptovaluta con un’altra, piuttosto che fare trading con fiat. Bitcoin è, in questo contesto, una specie di criptovaluta “gateway“.

Ci sono centinaia di criptovalute là fuori oltre a Bitcoin, con diversi livelli di valore, volume e potenziale. Esiste una cultura commerciale attiva che circonda un certo numero di queste valute alternative (spesso chiamate “monete alternative”).

Altre cripotovalute famose sono Ethereum, Litecoin e Dogecoin. Per acquistare la maggior parte delle monete alternative, di solito è necessario avere Bitcoin per cominciare. La maggior parte delle monete alternative non può essere acquistata direttamente con fiat, ma piuttosto con Bitcoin, sebbene ci siano alcune eccezioni.

Lo spazio delle monete alternative è un po ‘un “selvaggio west”, dove alti rischi possono portare a grandi ricompense o grandi perdite. Ricordi il primo utilizzatore di Bitcoin che ha acquistato 2 pizze? Per molti, l’attrattiva di investire in monete digitali alternative è che hanno il potenziale per aumentare notevolmente di valore, come ha fatto il Bitcoin.

Se una moneta alternativa è supportata da un’applicazione promettente e un team di sviluppo forte, gli speculatori potrebbero investire se vedono un potenziale di crescita. Gli hedge fund hanno persino iniziato a emergere che si occupano esclusivamente di criptovalute e tecnologia blockchain.

Il paradigma emergente delle valute e delle applicazioni basate su blockchain ha portato a un’enorme ondata di investimenti speculativi in ​​questo spazio, che a sua volta ha portato a un’abbondanza di nuove “monete alternative” in competizione per aprire la strada in diversi casi d’uso specializzati. Ethereum, ad esempio, è ampiamente considerato secondo a Bitcoin come la criptovaluta più popolare.

Ci sono alcuni esperti che credono che l’ Ethereum supererà Bitcoin sia in valore che in popolarità, e hanno coperto le loro scommesse investendo in Ethereum. Allo stesso modo, ci sono molti che hanno investito in altri promettenti nuovi arrivati ​​nello spazio delle criptomonete e sono disposti ad aspettare cinque anni o più affinché il valore aumenti.

Per gli investitori seri interessati alle tecnologie emergenti, lo spazio della criptovaluta e della blockchain oltre a Bitcoin è estremamente promettente. Tutti hanno un’opinione sul futuro della tecnologia blockchain e ovviamente non possono essere tutti corretti. Ascoltare gli altri è un ottimo modo per imparare, ma spetta a te formarti le tue opinioni e decidere cosa è nel tuo migliore interesse.

elonmusk-bitcoin-twitter

Il valore di Bitcoin e la redditività a lungo termine dipendono in gran parte da quante persone sono disposte ad accettarlo come forma di pagamento. Con il recente aumento del riconoscimento tradizionale, sempre più fornitori offrono l’opzione di pagamento di beni e servizi con Bitcoin. Ha fatto scalpore l’annuncio di ELON MUSK sul suo profilo Twitter del 24 marzo 2021 in cui annuncia che è possibile ora acquistare un auto TESLA con Bitcoin.

Storicamente, la volatilità del Bitcoin ha reso molte aziende riluttanti ad adottarlo come opzione di pagamento. Oggi, tuttavia, sempre più aziende stanno integrando opzioni per il pagamento Bitcoin nel loro modello di business. Ora puoi pagare cose come biglietti aerei, lezioni online, ristoranti e molto altro con una transazione Bitcoin.

Per liberi professionisti, piccole imprese e imprenditori, essere pagati in Bitcoin è un modo per investire nella valuta. Se vieni pagato in Bitcoin per un servizio e il valore di Bitcoin sale più del valore di qualsiasi valuta fiat in cui saresti stato altrimenti pagato, puoi continuare a guadagnare anche dopo che il lavoro è finito. Ovviamente vale la pena ripetere che potrebbe accadere il contrario.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *